Between the Sheets - RUM
18705
post-template-default,single,single-post,postid-18705,single-format-standard,wp-custom-logo,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-14.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Between the Sheets

Between the Sheets

Storia

L’origine del cocktail risale al 1930 ed è attribuita a Harry Macelhone, barman dell’Harry’s New York Bar di Parigi. Altre teorie affermano che il cocktail sia stato creato a Londra intorno al 1921, o nei bordelli francesci come aperitivo offerto alle prostitute.

3 cl. di Cognac
3 cl. di Rum bianco
3 cl. di Cointreau o Triple sec
2 cl. di succo di limone fresco

Il cocktail si prepara versando gli ingredienti all’interno dello shaker con ghiaccio, agitando energicamente e filtrando il tutto nella coppetta da cocktail precedentemente raffreddata.

Il Between the sheets è un cocktail alcolico. Ha fatto parte della lista dei cocktail ufficiali riconosciuti dall’IBA del 1961 fino al 1985, ed è stato reintrodotto nella lista del 2011



×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri rappresentanti di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a info@rummerialosportales.com

×