Ron Santa Teresa 1796 - RUM
17972
post-template-default,single,single-post,postid-17972,single-format-standard,wp-custom-logo,theme-bridge,woocommerce-no-js,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,columns-3,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-14.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive

Ron Santa Teresa 1796

Ron Santa Teresa 1796

Per celebrare il bicentenario della distilleria Hacienda nel 1996, Alberto Vollmer Herrera, membro della quarta generazione della famiglia, ha dato vita ad un’ulteriore sfida: creare un rum che sfruttasse tutta la maestria acquisita nei 200 anni di storia.

Santa Teresa 1796 è un rum intenso ed elegante con miscele invecchiate fino a 35 anni in botti di quercia ,dove prima ha invecchiato il bourbon whiskey, e successivamente attraverso il metodo artigianale Solera dando vita ad rum secco, morbido e bilanciato.

Per diventare un Maestro de Ron presso Santa Teresa bisogna guadagnarselo qui a casa nostra. Ogni aspirante maestro de Ron impara sotto l’occhio vigile e attento di un Maestro de Ron Santa Teresa.

Devono acquisire diligentemente le conoscenze e le competenze; i sensi; la memoria; le ricette da applicare in un primo momento loro stessi, e poi da tramandare alla generazione successiva.

La tecnica Solera

Tramandato di maestro in maestro, il metodo solera assicura che ogni bottiglia di Santa Teresa 1796 abbia al suo interno una parte proveniente dal primissimo barile del 1796.

Questo perchè la botte originale non viene mai svuotata. Al contrario, ogni volta che una bottiglia viene riempita, la botte viene ricolmata con un rum leggermente più giovane. E ciò viene ripetuto con ogni bottiglia di Santa Teresa 1796.

Artigianalità in ogni aspetto

Tutti i passaggi per realizzare Santa Teresa 1796, dallo speciale rum distillato, al Metodo Solera, al sistema di imbottigliamento, fino all’applicazione a mano della cera usata per sigillare il tappo di sughero, rendono ogni bottiglia un pezzo unico ed esclusivo.



×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri rappresentanti di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a info@rummerialosportales.com

×